Professione Candidato

Il "mestiere" di cercare lavoro

Scritto il: mercoledì, 26 settembre 2012 - 13:56:10

Agenda Digitale e Microsoft Europe

 

Nel marzo del 2010 la Commissione europea aveva presentato la strategia Europa 2020 per uscire dalla crisi incentivando la crescita e l’occupazione.
Questa strategia prevedeva e prevede azioni concrete a livello europeo e nazionale:
1) crescita intelligente (promuovendo la conoscenza, l’innovazione, l’istruzione e la società digitale)
2) crescita sostenibile (rendendo la nostra produzione più efficiente sotto il profilo dell’uso delle risorse, rilanciando nel contempo la nostra competitività)
3) crescita inclusiva (incentivando la partecipazione al mercato del lavoro, l’acquisizione di competenze e la lotta alla povertà).

Tra le varie strategie che coinvolgono diversi ambiti di produzione e formazione abbiamo l'Agenda Digitale  Europea che punta sullo sviluppo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC o ICT) per favorire l'innovazione, la crescita economica e la competitività.
Per questo, tra le molte altre cose, è importante  avere internet veloce e superveloce e una rete wireless sempre più diffusa. Purtroppo, sotto questo aspetto l’Italia è ancora molto indietro.

All’interno dell’Agenda Europea è compresa anche l’Agenda Digitale Italiana che ha l’ambizione di trasformare le sfide del mondo globale in opportunità per un reale e profondo cambiamento della società in generale. Gli obiettivi dell’AGI si fondano su sette pilastri, che potete leggere qui.

In questo cambiamento globale e, oserei dire, epocale, si inseriscono vari attori, uno di questi è la Microsoft, che con il progetto Microsoft Europe vuole contribuire ad aumentare la produttività nonché l’innovazione nell’ambito dell’ICT e in particolare del cloud computing.

A questo scopo la Società ha creato anche una piattaforma dedicata al progetto Microsoft Europe, sulla quale è possibile leggere dei post qualificati scritti da rappresentanti della Microsoft o da esperti esterni o soggetti interessati; oppure guardare dei video esplicativi o scoprire esempi di aziende in crescita attraverso il cloud computing; sul sito è presente una sezione dedicata agli eventi nonché la possibilità di leggere online la rivista Futures.


È evidente che il mondo e la società stanno cambiando rapidamente e con essi anche i nostri modi di operare e di lavorare. Soprattutto per i giovani le nuove sfide/opportunità definiscono i confini nei quali muoversi e per muoversi bene occorre innanzitutto informarsi e formarsi e poi valutare il modo e i tempi migliori per inserirsi in questo grande cambiamento. Come dire, il treno sta passando e i più veloci e intraprendenti saranno capaci di prenderlo al volo, gli altri, purtroppo, rischiano di rimanere a terra.

  

 

Elisa Sanacore