Professione Candidato

Il "mestiere" di cercare lavoro

Scritto il: giovedì, 6 dicembre 2012 - 14:34:31

Candidati al Briatore. Ricetta per il successo

La versione italiana di The apprentice condotta da Flavio Briatore, e che per l’edizione del 2012 ha visto come vincitore Francesco Menegazzo, ventinovenne di Brescia, ci dà la ricetta vincente per il successo.


La riporto qui di seguito con un’avvertenza: seguite tutto scrupolosamente, non sono ammesse varianti.


INGREDIENTI:

Un Boss

Da 2 a n candidati

50 kg. di filo spinato

10 kg. di arrivismo
5 kg. di vendetta
10 litri di indifferenza
10 litri di sangue umano
3 kg. di collaborazione
1 kg. di umiltà
1 kg. di intelligenza
1 kg. di praticità


LAVORAZIONE:


Dopo una notte passata insonne (perché il business non dorme mai. Regola n. 8) comincia a masticare il filo spinato e poi lavoralo duro (perché il successo è sacrificio. Regola n. 1).


Una volta che avrai ridotto in poltiglia il filo spinato devi avere voglia di masticarne dell’altro (perché devi sempre essere affamato. Regola n. 4).


Aggiungi al filo spinato l’arrivismo che hai fatto prima sciogliere in un bagno di indifferenza. Mescola bene.


Poi prendi la vendetta, che avrai fatto prima mantecare con del sangue per due-tre ore, e aggiungila alla pasta che hai fatto con il filo spinato e l’arrivismo (perché il successo è la miglior vendetta. Regola n. 6).


Se non si amalgama bene non devi arrenderti (Regola n. 2), continua a girare e rigirare la pasta finché ti sembra che possa andare bene. Piuttosto aggiungi 1’umiltà e la collaborazione.


Insieme agli altri candidati continua a lavorare la pasta, tu dovrai aiutarli e motivarli (perché devi essere un buon coach. Regola n. 4).


Devi essere molto pratico e intelligente (niente scuse. Regola n. 9), non stai giocando (il lavoro è una cosa seria. Regola n. 5).


Quando la pasta ti sembra pronta vai dal Boss e mostragliela, ma non pensare di aver fatto un capolavoro e non pensare che lui non trovi dei difetti, li trova sempre (Regola n. 8).


Se il Boss dice che fa schifo tu stai zitto (perché il Boss ha sempre ragione. Regola n. 10).


Di seguito il video Le regole del Boss:
http://www.youtube.com/watch?v=RCiEj8rasvw


Elisa Sanacore